Una logica integrata per la psicologia clinica

   
 

 

 

 

 

 

 
 

 

 

 

Acquista online!

Stringere in un intrigante abbraccio interdisciplinare psicologia clinica e logica significa far dono, alla prima, di una profonda razionalità e, alla seconda, di una nobile applicabilità. Si scopre, così, quanto ardua e complessa sia la psicologia clinica, scienza che si pone ai limiti della caoticità e della paradossalità conoscitiva. In psicologia clinica non sono del tutto lecite le certe generalizzazioni e le perfette teorizzazioni, sebbene molti pensino il contrario. Generalizzare vuol dire esaltare la dimensione estensiva dove importante è la numerosità del campione. Teorizzare vuol dire presumere l’indiscutibilità delle proprie convinzioni, a scapito delle specificità personali. In ogni caso, la persona è secondaria. Non è neanche lecito, però, sostenere che la psicologia clinica debba ridursi ai mondi soggettivi; ogni persona resta, in fondo, un uomo, e, come tale, espressione di un’umanità di base che la rende simile, per molti aspetti, a tutte le altre persone. Si delinea, così, la povertà dei metodi distinti, siano essi sperimentali (invece idonei alla psicologia generale), assiomatici o relativistici. Nell’integrazione di questi metodi si cela, invece, l’opportunità di esaltare la sinergica costruttività e di sminuire, al contrario, il peso della reciproca incompatibilità. Nel fondere, in sé, apertura e confinamento, ipoteticismo e conclusività, infinitarietà e contenimento, la logica integrata apre, così, strabilianti prospettive di crescita. La psicologia clinica si fa scienza razionale, retta da un pensiero forte in ogni sua versione applicativa e, al di là di tutto, rispettosa della complessa problematicità che le è insita per natura.

   
   

 

 

 

 

 

 

 

 
         
 

 

Istituto Skinner - Via Nazionale 163 - 00184 - Roma - Tel. 06 4828136 - 06 4828171 - Fax 06 4880867

mailbox@istituto-skinner.it

     

© 2015 Istituto Skinner - Direttore: Prof. Antonino Tamburello - Psichiatra Psicoterapeuta, Roma
Psicoterapia Cognitivo Comportamentale